fbpx

AZIENDE AGRICOLE

TECNOLOGIA DRONI AL SERVIZIO DELLE AZIENDE AGRICOLE DI ALTISSIMA QUALITA'

Misuriamo Analizziamo e Troviamo Soluzioni

IL CUORE DELLA TUA AZIENDA E COME STA ?

Sei indirizzato a spingere sempre di più su una coltivazione BIOLOGICA e a seguire sempre più la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati? Sei sempre più indirizzato a promuovere la biodiversità delle specie domestiche (sia vegetali, che animali), escludendo l’utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM)?
“biologia” deriva da Grego ”bios” e significa vita. La differenza sostanziale tra agricoltura biologica e convenzionale consiste nel livello di prodotti di sintesi chimica introdotti nell’agrosistema. L’Agricoltura biologica si fonda sul rispetto dell’agrosistema e dell’ambiente, pur essendo in parte basata sull’ausilio di fitosanitari, ma che non contengono sostanze di sintesi, ma sostanze di origine organica e naturale. Ti stai spingendo su agricoltura organica oppure agricoltura ecologica, ovvero la tua coltivazione opta per l’utilizzo della sostanza organica del terreno o l’intenzione originaria di trovare una forma di agricoltura a basso impatto ambientale? 
Stai valutando di raggiungere un alto livello di coltura BIO cercando di:

  • Trasformare il più possibile le aziende in un sistema agricolo autosufficiente attingendo alle risorse locali;
  • Salvaguardare la fertilità naturale del terreno;
  • Evitare ogni forma di inquinamento determinato dalle tecniche agricole;
  • Produrre alimenti di elevata qualità nutritiva in quantità sufficiente;

Coltivazione del fondo.
La più frequente delle attività agricole è la coltivazione del fondo, da considerare non più come l’attività nel campo (rimanendo escluse le coltivazioni in serra o la funghicultura), ma ormai come coltivazione, o meglio cura delle piante nel loro ciclo biologico, non necessariamente per intero. L’attività di cura deve essere costituita da più attività materiali, proprie del concetto di agricoltura (formate in genere da varie fasi come semina, aratura). 

Selvicoltura. 
La selvicoltura, ovvero la cura dei boschi è, oggi più di ieri, un’attività di notevole importanza. Oltre all’importanza economica della selvicoltura per la produzione di assortimenti legnosi e secondariamente di funghi, tartufi ed altri prodotti del sottobosco, le aree forestali hanno una grande importanza nella stabilizzazione dei versanti e nella prevenzione del dissesto idrogeologico, senza contare la crescente importanza che al giorno d’oggi viene data all’aspetto paesaggistico.

AZIENDE AGRICOLE DI SUCCESSO

COLTIVAZIONE DEL FONDO

Fondo.
La più frequente delle attività agricole è la coltivazione del fondo, da considerare non più come l’attività nel campo (rimanendo escluse le coltivazioni in serra o la funghicultura), ma ormai come coltivazione, o meglio cura delle piante nel loro ciclo biologico, non necessariamente per intero. L’attività di cura deve essere costituita da più attività materiali, proprie del concetto di agricoltura (formate in genere da varie fasi come semina, aratura). 

COLTIVAZIONE SELVICOLTURA

BOSCO

Selvicoltura. 
La selvicoltura, ovvero la cura dei boschi è, oggi più di ieri, un’attività di notevole importanza. Oltre all’importanza economica della selvicoltura per la produzione di assortimenti legnosi e secondariamente di funghi, tartufi ed altri prodotti del sottobosco, le aree forestali hanno una grande importanza nella stabilizzazione dei versanti e nella prevenzione del dissesto idrogeologico, senza contare la crescente importanza che al giorno d’oggi viene data all’aspetto paesaggistico.

MALATTIE E PROBLEMI

OLIVA
vigneto

L’IMPORTANZA DELL’ACQUA IN AGRICOLTURA 

Solo il 3% delle risorse idriche del pianeta è costituito da acqua dolce, di cui soltanto l’1% è disponibile per le attività umane, inclusa l’agricoltura.
La quantità di acqua necessaria alla produzione vegetale dipende dalle condizioni del suolo, dalla varietà delle colture e dalle temperature.
Gli squilibri tra la disponibilità e la domanda di acqua saranno molto probabilmente esacerbati dal cambiamento climatico e, come l’accesso all’energia, la gestione delle risorse idriche sta diventando una delle principali sfide geostrategiche del XXI secolo.
In Europa, il 24% dell’acqua estratta viene utilizzata dall’agricoltura, ma l’estrazione di acqua registra tipicamente un picco nella stagione estiva, quando l’acqua disponibile è ai livelli minimi.
Le estati più calde e secche accresceranno quindi la pressione sulle risorse idriche.
La frequenza crescente e la gravità delle condizioni meteorologiche estreme aumenteranno la vulnerabilità del settore agricolo in Europa.
Una situazione di stress idrico o una siccità risultante da estati più calde e secche avranno serie ripercussioni sui suoli europei e l’impatto sia sulla qualità che sulla variabilità delle colture si tradurrà in un maggior bisogno di acqua nel settore agricolo europeo.
Analogamente, i terreni saturi d’acqua sui quali occorre frequentemente drenare l’acqua eccedentaria potrebbero non soltanto causare perdite dei raccolti, ma anche incidere gravemente sulla qualità e la variabilità delle colture.

DRONE CON SENSORI MULTISPETTRALI IN AGRICOLTURA
Con la messa a punto dell’agricoltura di precisione, ossia il monitoraggio da Drone dei terreni, in differenti zone degli areali si potrà caratterizzare la variabilità agro-produttiva e supportare le decisioni aziendali nella difesa e nella gestione agronomica di tale variabilità. Si forniranno mappe di vigore nelle differenti fasi di sviluppo della colture acquisite da remoto, con l’utilizzo di camere multi-spettrali montate su droni. Tali informazioni oltre a fornire indicazioni sullo stato nutrizionale della coltura, possono essere la base per la costruzione delle mappe di prescrizione per attrezzature a rateo variabile o comunque per una modulazione delle operazioni colturali, in particolare per le concimazioni e per i lavori di gestione del terreno e del raccolto, con enormi vantaggi per l’azienda dal punto di vista sia economico che ambientale

L’acquisizione del dato multi-spettrale può rappresentare, inoltre, un punto di partenza per elaborazioni riguardo la presenza di metaboliti indotti da infezioni di patogeni incipienti non visibili ad occhio nudo oppure correlazioni con la qualità delle produzioni in funzione dell’obiettivo agrotecnico e sviluppare quindi un know-how specifico per la determinata applicazione.

ISPEZIONI
RIPRESE

PROBLEMI DELLA COLTURA

Perché proprio Service Drone S.r.l.

Service Drone s.r.l.

VIDEO 4K FOTO ALTA R.

  • Ripresa video aerea in risoluzione 4K e in condivisione riservata su cloud.

  •  

  •  

  •  

MULTISPETTRALE

  • Ripresa video aerea in risoluzione 4K e in condivisione riservata su cloud.

  • Multispettrale. 

  • Allerta su criticità e urgenze.

  •  

ANALISI E RELAZIONI

  • Ripresa video aerea in risoluzione 4K e in condivisione riservata su cloud.

  • Multispettrale. 

  • Allerta su criticità e urgenze.

  • Analisi e valutazioni dai nostri centri.

Vuoi iscriverti alla newsletter?

SERVICE DRONE S.r.l.

Via Valle Piana 80, cap. 63074 San Benedetto del Tronto (AP). tel.: 0735.500228 mail: info@servicedrone.it

Connettiti con noi sui social media e rimani sempre aggiornato!

© 2021 Service Drone S.r.l. P.IVA 02425810443 – Via Valle Piana 80, San Benedetto del Tonto Privacy & Cookies Policy

error: Content is protected !!